Corbaccio

Stefano Ardito
Stefano Ardito, nato a Roma, è una delle firme più note del giornalismo di montagna e di viaggi italiano. I suoi reportage e le sue inchieste sono stati pubblicati da «Airone», «Repubblica», «Il Venerdì», «Alp», «Meridiani» e «Specchio», settimanale de «La Stampa». Oggi scrive per «Il Messaggero», «Meridiani Montagne», «Qui Touring», «Plein Air» e altre testate. Il pubblico di Rai Tre lo conosce grazie ai suoi documentari, messi in onda per vent’anni nel programma quotidiano «Geo&Geo». Ha all’attivo alcune decine di guide e una ventina di libri, tra i quali «La grande avventura» (Corbaccio, 2013) e «Alpi di guerra, Alpi di pace» (Corbaccio, 2015), vincitore del Premio Cortina Montagna 2015.