Corbaccio

Giuseppe Marotta
Marotta Giuseppe
Giuseppe Marotta è nato a Pompei nel 1966. Mentre frequentava la facoltà di Scienze Politiche a Napoli, per mantenersi agli studi ha partecipato a un concorso presso il ministero di Grazia e Giustizia e ha ottenuto il posto di commesso giudiziario a Milano. Una volta laureato, ha continuato la sua carriera durante gli anni di Mani pulite diventando ufficiale giudiziario, professione che attualmente esercita presso la Corte d’Appello di Milano. In relazione alla sua attività ha pubblicato con Giovanni De Filippo il manuale Le notificazioni civili: istruzioni per l’uso. Scrivere è la sua passione: scrive da sempre, racconti e poesie che hanno vinto numerosi premi (Premio di Poesia Città di Rivoli 2002; Premio Luigi Antonelli 2004; Premio Città del Noce 2003; Premio Mario Luzi 2006). Corbaccio ha pubblicato il romanzo «E i bambini osservano muti» e «Sfrattati», il racconto intenso e coinvolgente di un ufficiale giudiziario.