Corbaccio - Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

Redazione CorbaccioRedazione Corbaccio

Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

Perché una giornata sul problema della violenza sulle donne? Purtroppo abbiamo ancora bisogno di accendere i riflettori sui numerosissimi casi di violenza che le donne subiscono in Italia e nel mondo. E lo facciamo, noi che lavoriamo con i libri, dando voce a donne coraggiose che di questa violenza parlano e scrivono ma soprattutto che contro questa violenza lottano concretamente ogni giorno.

Chi quindi meglio di Somaly Mam, cambogiana  venduta bambina al mondo della prostituzione che, una volta uscitane, ha scelto di rimanere al fianco delle ragazze, a volte giovanissime, che si trovano a vivere la stessa esperienza e alle quali lei offre una casa, un lavoro e la possibilità di un futuro? Nonostante le continue minacce di chi vorrebbe annientare il suo lavoro e la sua organizzazione, lei non si stanca, non cede e testimonia nel mondo, con il suo libro Il silenzio dell'innocenza, e con la sua azione, quanta forza e coraggio ci possano essere in una donna. Dall'altro capo del mondo, molto più vicina a noi, c'è Iana Matei, rumena, che 'rapisce' le baby prostitute dalla strada, combatte al loro fianco nei tribunali, le accoglie e offre loro, scuola, lavoro, sostegno psicologico. Anche lei una donna che ha deciso di agire in difesa delle donne e che a chi le chiede 'Perché lo fai?' risponde nel suo libro Minorenni in vendita: 'La vera domanda è: perché non lo fai anche tu?' Corbaccio è a fianco di queste e tante altre donne coraggiose e diffonde la loro voce pubblicando in Italia i loro libri e il 25 novembre, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, mette a disposizione gli ebook al prezzo speciale di euro 1,99.



Scrivi un commento