Corbaccio - Quando la camorra è storia di famiglia

Redazione CorbaccioRedazione Corbaccio

Quando la camorra è storia di famiglia

Quando la camorra è storia di famiglia
Nonostante tutto è un debutto narrativo convincente. Nonostante si occupi di camorra e di famiglie degradate, filone aureo per le fiction, fin troppo spesso risolte in folclore e in caricatura. E nonostante la voce narrante sia quella di un bambino. Giuseppe Marotta, quarantasettenne ufficiale giudiziario nato a Pompei, è riuscito ad attraversare un terreno disseminato di mine (se poi si aggiunge l'ingombrante omonimia). Arguzia, sguardo ironico, uno stile impermeabile alle tentazioni del luogo comune: E i bambini osservano muti (Corbaccio, pagg. 220, euro 14,90) appare una scommessa felicemente vinta...



9788863804997_e_i_bambini_osservano_muti_3da.png

Articolo di Simonetta Fiori già pubblicato su Repubblica del 17 febbraio 2013
Continua a leggere


Scrivi un commento