Corbaccio - Due e un ottomila

Due e un ottomila

Due e un ottomila

Il Gesherbrum I e II in stile alpino

Alle origini del mito Messner: la storia delle imprese che lo hanno reso il più grande

Nel 1975 sembrava una follia: salire un ottomila in due senza ossigeno e in stile alpino. In «La vita secondo me» Messner accenna all’impresa su cui ha costruito la sua fama e la sua filosofia di vita: il Gasherbrum I, salito insieme al compagno di cordata Peter Habeler. Ma al resoconto dettagliato e straordinariamente avvincente di questa impresa, inizialmente sbeffeggiata e addirittura osteggiata da tutto l’ambiente alpinistico, dedica ora un libro intero: «Due e un ottomila». Un libro in cui parla non solo del Gasherbrum I ma anche della traversata dei due Gasherbrum compiuta con Hans Kammerlander nel 1984 - sempre senza portatori e senza ossigeno - quando i due «mostri sacri» dell’alpinismo contemporaneo erano due pionieri che sapevano osare e vedere lontano.
autore
Reinhold Messner
collana
Exploits
dettagli
272 pagine, libro - cartonato con sovraccoperta
ISBN
9788863803532

Pin It