Corbaccio - Uomo a mare

Uomo a mare

Uomo a mare

Storia di un salvataggio ai limiti dell'impossibile

Nel cuore della notte del 24 luglio 2013, John Aldridge cade in mare dalla poppa del peschereccio «Anna Mary», mentre il suo compagno Anthony Sosinski dorme sottocoperta. L’allarme viene dato dopo ore che Aldridge si trova in acqua, aggrappato solo alla speranza che i soccorsi arrivino presto e che sappiano dove dirigersi. Sia lui sia i soccorritori sanno perfettamente che un uomo a mare in quelle condizioni può resistere al massimo alcune ore e che la sua ricerca è una corsa contro il tempo. Una corsa che vede impegnati tutti i pescatori di Montauk a Long Island, la guardia costiera con le sue imbarcazioni e gli elicotteri, e il centro di calcolo della Marina che divide in settori le zone di ricerca. Ogni risorsa viene impiegata per salvare un uomo che, da parte sua, riesce a dosare le forze con freddezza e a tenere sotto controllo le emozioni impedendosi di pensare al peggio. E quando alla fine John viene recuperato vivo, a festeggiare non è solo la sua famiglia, ma la comunità intera.
autore
Aldridge John, Sosinski Anthony
collana
Exploits
dettagli
280 pagine, libro - cartonato con sovraccoperta
ISBN
9788867002535

Pin It