Corbaccio - Le passioni della mente

Le passioni della mente

Le passioni della mente

Il romanzo della vita di un uomo che ha fatto il Ventesimo secolo

Una delle personalità più complesse del Novecento, Sigmund Freud, è ritratta come solo Irving Stone riesce a fare. Dall'infanzia a Vienna alla laurea in Medicina; dalla scoperta del darwinismo in Inghilterra agli studi sulla cocaina; dagli anni di Parigi ai primi esperimenti con l'ipnosi fino al celebre caso di Anna o. e alle prime pubblicazioni importanti come L'interpretazione dei sogni. Da qui il successo che lo portò a New York assieme a Gustav Jung, a Ernest Jones; l'incontro con Albert Einstein a Berlino nel 1926. E poi ancora l'esilio a Londra a partire dal 1930 a causa delle sue origini ebraiche e il dramma della figlia Anna sequestrata dalla Gestapo. Accompagnato sempre da successi e progressi nella psicanalisi, fino al 21 settembre 1939, giorno in cui morì, sedato dalla morfina. Con rigore e semplicità, ma senza tralasciare alcun dettaglio, Stone traduce una vita straordinaria nel romanzo della vita di un uomo che ha fatto il Ventesimo secolo.
autore
Irving Stone
collana
I grandi scrittori
dettagli
912 pagine, libro - brossura
ISBN
9788863805109

Pin It

Libri dello stesso autore