Corbaccio - Ritorno a Memphis

Ritorno a Memphis

Ritorno a Memphis

Un capolavoro della letteratura americana, vincitore del Premio Pulitzer.

«Splendido, pieno di ironia e qualità letterarie.» THE NEW YORK TIMES

«Con tono garbato e colloquiale, Peter Taylor mette in discussione le fondamenta stesse del contratto sociale.» JOHN UPDIKE



Al crepuscolo di una domenica di marzo, a New York, l’antiquario Phillip Carver riceve due telefonate nel giro di pochi minuti. Sono le sue sorelle, due allegre e bizzarre signorine un po’ attempate. Chiamano da Memphis, la città del Tennessee che lui ha lasciato vent’anni addietro. La notizia è sconcertante: il loro vecchio padre, l’avvocato ottantunenne George Carver, è intenzionato a prendere in moglie una più giovane signora conosciuta da poco e di cui non si sa nulla. Betsy e Josephine chiedono a Phillip di raggiungerle subito a Memphis: il matrimonio è fissato per il giorno dopo e loro sono fermamente intenzionate a impedirlo. Phillip accoglie la notizia scoppiando in una risata, ma pur non volendo intromettersi nella vita del padre, non può fare a meno di tornare nella città dove è cresciuto e dove i ricordi tornano ad affiorare dolorosi spingendolo a riconsiderare il proprio passato e i rapporti con il padre.
autore
Peter Taylor
collana
I grandi scrittori
dettagli
208 pagine, libro - brossura fresata con alette
ISBN
9788863807387

Pin It