Corbaccio - La psicologia dell'amore romantico

La psicologia dell'amore romantico

La psicologia dell'amore romantico

L'amore romantico in un'epoca antiromantica

Questo libro è un viaggio nella natura dell'amore, da quando nasce a quando fiorisce, fino a quando, talora, muore. L'amore romantico viene analizzato dal punto di vista filosofico, storico, sociologico e fisiologico, senza dimenticare, tuttavia, la sfera intima e privata delle emozioni, delle sfide, della sofferenza e della felicità che ciascuno di noi sperimenta con l'amore. Nathaniel Branden spiega perché molti ritengono che l'amore romantico sia impossibile al giorno d'oggi e, raccontando la sua esperienza di terapeuta di coppia, arriva alla conclusione che c'è ancora una possibilità di vivere l'amore romantico, almeno per chi ne sappia comprendere la natura e ne sappia accogliere le sfide. Si tratta di un legame fatto di passione, spiritualità, emozioni ed erotismo fra due persone che si rispettano e che costituiscono un valore l'una per l'altra. È un percorso che conduce non solo a una gioia straordinaria, ma anche a un'illuminante scoperta di se stessi. In un'epoca di disincanto e cinismo, questo libro mostra una straordinaria visione di «estasi» come prassi di vita. È un libro di amore per l'amore, amore per le esperienze e le avventure a cui l'amore ci conduce.
autore
Nathaniel Branden
collana
I libri del benessere
dettagli
214 pagine, libro - brossura
traduttore
Crosio O.
ISBN
9788863800241

Pin It

Libri dello stesso autore