Corbaccio - Una speranza nell'aria

Una speranza nell'aria

Una speranza nell'aria

I cambiamenti climatici e la sfida che siamo chiamati ad affrontare

«Riflessivo, sincero e, ebbene sì, ottimista, Una speranza nell’aria è il libro giusto nel momento giusto. Il libro di cui il mondo ha bisogno adesso.» ELIZABETH KOLBERT, autrice di LA SESTA ESTINZIONE, Premio Pulitzer 2015

Dieci anni dopo il bestseller «I signori del clima», Tim Flannery, scienziato e scrittore, fa il punto sui cambiamenti climatici e su cosa può fare l’uomo per salvare se stesso e la Terra. In tutte le parti del mondo la gente affronta le conseguenze di un clima profondamente mutato, che comporta tempeste e uragani sempre più frequenti, incendi, alluvioni e siccità. Per alcune popolazioni è già diventata una questione di sopravvivenza. Basandosi sugli studi più recenti, Flannery fotografa con lucidità la situazione attuale, analizza le cause del riscaldamento globale e delinea un futuro in cui l’uomo non sarà più dipendente dall’energia fornita dai combustibili fossili, ma svilupperà al meglio le tecnologie già esistenti per produrre energie rinnovabili. Dalla possibilità di immagazzinare in modo sicuro l’anidride carbonica in Antartide o sul fondo degli oceani alla produzione di biocarburanti, Tim Flannery non parla di fantascienza, ma di un futuro possibile e, soprattutto, dell’unico futuro in cui potremo sopravvivere su un pianeta in armonia con tutte le forme viventi.
autore
Tim Flannery
collana
Saggi
dettagli
240 pagine, libro - brossura fresata con alette
ISBN
9788863809909

Pin It

Libri dello stesso autore