Corbaccio - Da sola

Da sola

Da sola

''Per me l'alpinismo non è uno sport. E' uno stile di vita.''
Gerlinde kaltenbrunner

Gerlinde Kaltenbrunner è una delle alpiniste d'alta quota di maggior successo. Nel 2008 è arrivata in vetta al suo undicesimo ottomila, il Dhaulagiri, sul quale aveva rischiato la morte un anno prima, nel 2009 ha raggiunto con il marito Ralf Dujmovits la vetta del Lhotse che l'aveva in precedenza costretta due volte alla ritirata, il 23 maggio 2010 è arrivata in vetta all'Everest dal versante Nord. La Kaltenbrunner sale gli ottomila senza ossigeno e senza portatori d'alta quota. Per l'alpinista austriaca i record e le vittorie sono solo un aspetto secondario della sua attività, tant'è, per esempio, che ha raggiunto la vetta del Broad Peak in compagnia della sua principale concorrente, la spagnola Edurne Pasabàn. Le cose che più contano per lei sono la bellezza delle montagne, i momenti magici nei campi in alta quota e l'incomparabile felicità di arrivare in vetta, poco importa se nell'Himalaya o sui monti di casa.
autore
Kaltenbrunner Gerlinde, Steinbach Karin
collana
Exploits
dettagli
303 pagine, libro rilegato
traduttore
Gandini U.
ISBN
9788863800715

Pin It