Corbaccio

Detlef Bluhm
Dopo aver interrotto gli studi universitari in Teologia, Detlef Bluhm ha lavorato nel settore dell’editoria, come libraio e come editore. Direttore dell’Associazione dei librai e editori di Berlino, è presidente del Literaturhaus di Berlino. Ha scritto diversi saggi di storia culturale, in particolare di alcune città tedesche e molti libri sui gatti fra cui, pubblicati in Italia da Corbaccio con successo, «Impronte di gatto», «Tutto quello che vorreste sapere sui gatti», «La gatta che amava le acciughe», «Il gatto che arrestava i malviventi» e «Gatti di lungo corso».