Corbaccio

Mirella Tenderini
Mirella Tenderini opera da anni in editoria, ha fondato e diretto la prima agenzia letteraria internazionale per il libro d’arte e ha diretto in passato una collana di libri di viaggio ed esplorazione. Scrive per riviste italiane e straniere, traduce da diverse lingue ed è autrice di libri pubblicati anche all’estero, tra i quali «Gary Hemming: Una storia degli anni Sessanta»; «Le nevi dell’Equatore: Kilimanjaro, Kenya, Ruwenzori»; «La lunga notte di Shackleton»; «Gauguin e Tahiti: Storia di una passione» e, editi da Corbaccio, «Vita di un esploratore gentiluomo. Il duca degli Abruzzi» e «Tutti gli uomini del K2».