Casa Editrice Corbaccio
Via Giuseppe Parini 14
20121 Milano
P. IVA 10283970159
Corbaccio 2000 - 2022 All rights reserved

Il pilone invincibile

di Virginie Troussier

Il pilone invincibile
Genere
Montagna e avventura
Collana
EXPLOITS
EAN
9788867009923
Pagine
132
Formato
Cartonato
19,00 € In libreria dal 30 Settembre 2022 Trova la libreria più vicina Acquista online
Il pilone invincibile
Walter Bonatti, Pierre Mazeaud e la tragedia estate del Frêney

Walter Bonatti, Andrea Oggioni, Roberto Gallieni, Pierre Mazeaud, Pierre Kohlmann, Robert Guillaume, Antoine Vieille: nell’estate del 1961 i sette giovani alpinisti, fra i più forti della loro generazione, uniscono le forze per risolvere «l’ultimo problema delle Alpi» di quel periodo: il Pilone centrale del Frêney, sul versante italiano del Monte Bianco. Un uragano di proporzioni titaniche si scatena appena sotto la vetta. È il primo atto di un dramma che coinvolse, oltre agli alpinisti, le guide di Courmayeur, la stampa internazionale e la televisione, che resero questa tragedia un evento mediatico senza precedenti. Con l’aiuto di Pierre Mazeaud, oggi novantenne, Virginie Troussier ricostruisce i giorni drammatici che costrinsero a decisioni difficilissime e racconta l’amicizia che in questa circostanza legò Mazeaud a Walter Bonatti, l’indiscusso capo di questa cordata, grazie al quale riuscirono a salvarsi in tre. E mentre i media italiani crocifissero Bonatti per la morte di quattro compagni, accusandolo di aver preso le decisioni sbagliate, la Francia, grazie a Mazeaud, lo premiava con una medaglia al valore.
In questo libro appassionato e dal ritmo serrato, vincitore del Prix Jules Rimet 2021 per lo sport e la letteratura, Virginie Troussier riesce, come scrive Libération, a «far rivivere la giovinezza di un gruppo di eroi meravigliosi e commoventi guidati dalla loro passione».