Casa Editrice Corbaccio
Via Giuseppe Parini 14
20121 Milano
P. IVA 10283970159
Corbaccio 2000 - 2020 All rights reserved

Insieme ce la faremo. Nessuno escluso

di Beth Kempton

Insieme ce la faremo. Nessuno escluso
Genere
Benessere corpo e mente
Collana
Corbaccio Benessere
EAN
9788867008124
Pagine
90
Formato
ebook
Insieme ce la faremo. Nessuno escluso
Come affrontare la pandemia e soprattutto come uscirne migliori

Stiamo attraversando una situazione senza precedenti. Questa pandemia sta stravolgendo la vita che conoscevamo in un modo che mai avremmo immaginato.
Insieme ce la faremo.Nessuno escluso vuole essere una bussola pratica per navigare in questi tempi tempestosi, per aiutarvi a passare dalla «resistenza» alla «resilienza», per invitarvi a prendervi cura di voi stessi e della vostra famiglia in una fase così caotica dell’esistenza.
Vi aiuterà a rimanere calmi, a comprendere quali sono le vere priorità, a semplificare la vita di tutti i giorni e a porre le basi per un autentico cambiamento.
E, soprattutto, mi auguro che vi aiuterà a risvegliarvi alla speranza e alla comprensione delle potenzialità che questa situazione offre a tutti noi.
L’umanità ha bisogno di trovare un ritmo più tranquillo: da tanti anni sono stati sotto i nostri occhi i segnali, e forse, finalmente, questa può essere l’opportunità giusta per coglierli.
Questo libro esplora i modi per adottare uno stile di vita più lento, e per diventare più fiduciosi in noi stessi, nella consapevolezza dell’interconnessione con tutti e tutto.
Con uno sguardo a ciò che succede nel mondo intero e l’invito a scrivere in un diario tutte le vostre personali esperienze, Insieme ce la faremo potrà darvi conforto e ricordarvi al tempo stesso con garbo tutte le cose per cui dobbiamo sentirci grati.
È un invito a prendersi una pausa, a respirare e, semplicemente, a fare del nostro meglio nel presente che stiamo vivendo. In tal modo, abbracciando il presente e immaginando come vorremmo vivere, potremo aprire uno spazio alla riflessione, al rinnovamento e alla speranza.
Insieme ce la faremo. Nessuno escluso.
E forse, forse, il mondo sarà un posto migliore.